Don Franco Amico e il Dott.Franco Guarino, ospiti di Nicola Ferrante su TV2000

”Beati noi se sappiamo soffrire
  e offrire tutto al Signore.
  Niente va perduto.
  Il Signore non si tiene niente,
  e saprà ben ricompensarci
  delle nostre sofferenze”
Teresa Musco


Teresa Musco è passata tra noi come un miracolo:
nella debolezza è brillata la forza, nell’ignoranza la sapienza, nell’odio l’amore, nell’egoismo la generosità.

In un mondo che affoga nella melma del peccato lo splendore d’una purezza immacolata e della santità.
Soprattutto ci ricorda che non c’è salvezza senza la Croce.

Teresa si è offerta, è vissuta, è morta quale vittima prescelta e generosissima, alla quale tutti dobbiamo sentirci debitori di qualcosa, perché anche lei, ad imitazione del divino Agonizzante del Golgota, a tanti figli d’Eva “nel suo dolor pensò” (Manzoni). La grandezza di questa umile caiatina, secondo lo stile di Dio, è brillata intera soltanto dopo la morte.


LA CASA DI CASERTA


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Via Battistessa, 24

    (nei pressi del Duomo)

    Aperta Sabato dalle ore 16 alle 18

    Per visite in giorni diversi contattare uno dei seguenti numeri:

    0823 81 24 11  •  329 93 28 291
    0823 87 76 12  •  0823 32 22 76
    0823 84 73 95  •  0823 96 56 55


Siete nel sito ufficiale dedicato alla vita ed alle opere di Teresa Musco

UN LUNGO PERCORSO DI FEDE

IL SANTO ROSARIO E L'Eucarestia
salvano il mondo

I testi dei Misteri e delle Litanie alla Beata Vergine Maria da recitare per il Rosario ogni sera.

PREGHIERA PER OTTENERE LA BEATIFICAZIONE DI TERESA MUSCO

Una preghiera che vuole essere anche un'implorazione in aiuto di una serva del Signore.